La Serie B necessita di uno stadio all’altezza, arrivano buone notizie

1520

TRAPANI –  L’iniziativa per adeguare lo stadio di Trapani per potere ospitare le partite del prossimo campionato di serie B è iniziato. Il tutto prevede un investimento di un milione di euro circa, a carico del Trapani calcio, che avrà, di contro, dalla Provincia, la concessione della gestione dell’impianto per 20 anni. Il progetto ed il piano economico sono stati spiegati in un incontro tra il presidente della società granata Vittorio Morace accompagnato dagli avvocati Franco Campo e Pasquale Giliberti, e il commissario della Provincia Darco Pellos, il presidente del consiglio provinciale Peppe Poma ed i funzionari del Servizio legale dell’Ente Maria Stella Porretto e Antonino Barbiera. Iniziativa che sarà oggetto di ulteriori approfondimenti in una nuova riunione che avrà luogo in questi giorni in Prefettura.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCondannato per molestie alla figlia
Articolo successivoAntonio Pipitone(Area Democratica):”intesificare i controlli sui lavori pubblici stradali già eseguiti”