Castelvetrano: l’amministrazione propone di destinare il 5×1000 al Comune

463

CASTELVETRANO – Il Sindaco della città di Castelvetrano, Avv. Felice Errante, rende noto che i contribuenti che nelle prossime settimane presenteranno le dichiarazioni dei redditi, potranno destinare il proprio 5×1000 al Comune. Le risorse del 5×1000 possono rappresentare una importante fonte di finanziamento per i comuni, la legge prevede che tutti i contribuenti possano destinare questa quota parte della loro imposta sul reddito delle persone fisiche/irpef. La scelta avviene in fase di compilazione delle loro dichiarazioni dei redditi attraverso Cud, modello 730 o modello Unico relative al periodo d’imposta 2012, apponendo la propria firma nell’apposito riquadro corrispondente alla specifica finalità. I fondi raccolti saranno destinati al finanziamento di progetti a finalità sociale che possano fornire strumenti utili ai cittadini maggiormente bisognosi.

“Al cittadino apporre quella firma non costerà nulla – afferma il Sindaco – ma otterrà un obiettivo duplice mantenere quei fondi sul nostro territorio e consentire di poter agevolare le politiche di sostegno in favore di quei cittadini non abbienti che stiamo sostenendo con grandi sforzi. L’auspicio è che siano in tanti a dimostrare questa sensibilità e questo attaccamento facendo una scelta ben precisa ”.
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente“Se sai contare inizia a camminare”
Articolo successivoSiamo…Capaci, le associazioni alcamesi unite contro la mafia