Quattro arresti nel corso di un’operazione dei carabinieri

627

CASTELVETRANO. In queste ore i Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano sono a lavoro, in una complessa operazione, volta a disarticolare un sodalizio criminale dedito alla commissione di rapine agli istituti di credito in vari comuni della valle del Belice. Sono quattro i soggetti tratti in arresto, con l’accusa di aver organizzato ben tre rapine a mano armata, sequestrato due donne anziane con lo scopo di rapina e detenuto armi di provenienza illecita, per cui il Giudice per le Indagini Preliminari di Marsala, su richiesta della Procura, ha potuto emettere i provvedimenti cautelari.I fatti risalirebbero a più di un anno fa, più precisamente sarebbero stati compiuti tra il marzo del 2011 e giugno 2012.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLe multe si fanno più salate
Articolo successivoRiapre Grande Migliore a Trapani: mantenuti i 57 dipendenti