Finanziaria: 44 milioni alle province soppresse

541

PALERMO- Passa l’emendamento all’Ars che prevede 44 milioni di euro per le Province. Quest’ultime sono state abrogate e al loro posto dovrebbero arrivare i consorzi di comuni. Entro la fine dell’anno si prevede una legge organica che chiarisca il futuro dei territori provinciali. Il rischio è che i tempi possano essere lunghi e nel frattempo avere degli organismi commissariati.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePallacanestro Trapani versso una nuova sfida
Articolo successivoDetenzione illecita di munizioni, arrestata una donna