Arrestato pluripregiudicato

847

MARSALA. La Polizia ha arrestato un pluripregiudicato marsalese che deteneva in casa un grosso quantitativo di stupefacenti (cocaina e hashish). L’uomo è Vincenzo  Crimi, 46 anni, di Marsala.

I controlli sono scattati a seguito dell’inasprimento dei controlli voluti dal questore Carmine Esposito dopo la morte per overdose di alcuni giovani marsalesi. Il 19 Aprile l’abitazione di Crimi è stata circondata e la perquisizione ha subito dato i suoi frutti: 150 grammi di cocaina e 200 di hashish. Vicino gli stupefacenti anche banconote per un valore complessivo di 4 mila euro. Sequestrati sia droga che soldi per Crimi, già processato per direttissima, l’accusa è stata di detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLo Zodiaco non va in C1 ma è festa dello sport
Articolo successivo“Sull’onda della melodia” oggi al Marconi
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.