Un concorso per “Il sorriso”

961

ERICE- L’associazione “il sorriso di Silvia” ha indetto il premio “Silvia Carrubba” rivolto agli artisti e dedicato, nell’edizione 2013, alla fotografia. Quest’anno è stato proposto un concorso di fotografia gratuito, all’interno dell’Arterìa Festival e in collaborazione con Piano9 Produzioni, che premierà il migliore portfolio che verrà creato sul tema  “il sorriso”. Il primo premio prevede un buono di 2000 euro da spendere sul sito Amazon.

I 12 finalisti, selezionati da una giuria di fotografi professionisti, avranno accesso ad un workshop gratuito tenuto da Giovanna Griffo(Camera raw 7.0), che si terrà nei giorni 8 e 9 Agosto 2013 a Erice (TP). Le fotografie inserite nel portfolio di ogni finalista verranno esposte ad Erice (TP) in una mostra dedicata che si terrà a partire dall’8 agosto 2013, in occasione della giornata d’apertura dell’Arterìa Festival, manifestazione di arte e musica con ospiti di prestigio e spettacoli dal vivo che proseguirà il 9 agosto e si concluderà nella serata finale del 10 agosto.

Oltre a questi premi, è stato istituito un premio che otterrà solo la foto che riceverà più “like”sulla pagina ufficiale Facebook dell’evento (https://www.facebook.com/arteriafestival). I vincitori si aggiudicheranno una Canon EOS 1100D Kit. La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti i fotografi e fotoamatori di qualsiasi nazionalità purché residenti in Italia, maggiorenni e non professionisti. Ogni partecipante dovrà inviare un portfolio di 3 opere inedite che non abbiano partecipato prima ad altro concorso fotografico, all’indirizzo di posta elettronica concorso2013@ilsorrisodisilvia.it. Il portfolio dovrà pervenire entro e non oltre le ore 24 del 31 Maggio 2013, Le condizioni di partecipazione sono specificate sul bando online scaricabile all’indirizzo web: http://www.ilsorrisodisilvia.it/eventi/arteria-festival/

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLibera si congratula con le forze dell’ordine per il sequestro di beni dei giorni scorsi
Articolo successivoAlunno della Pascoli di Castellammare alla finale dei “Campionati internazionali di giochi matematici”