Controlli straordinari dei carabinieri nel territorio di Castelvetrano

635

CASTELVETRANO. Come in tutti i periodi festivi si intensificano i controlli delle forze dell’ordine sul territorio al fine di arginare situazioni di pericolo, nell’ambito di questi controlli i carabinieri di Castelvetrano hanno fermato un giovane rumeno, venticinquenne, per guida in stato di ebrezza. Il giovane era alla guida, per le strade di Castelvetrano, di una BMW di grossa cilindrata, posta poi sotto sequestro,  il controllo del tasso alcolemico ha poi evidenziato che il limite consentito era stato superato di tanto, così oltre al sequestro della vettura gli è stata ritirata la patente di guida e gli sarà recapitata anche una multa commisurata all’infrazione.  Nell’ ambito dei controlli di routine, atti a prevenire l’uso di stupefacenti, sono stati segnalati, invece, tre ragazzi partannesi, di età tra i 18  e i 22, trovati in possesso di un grammo di marijuana. Il quantitativo in questione è per uso personale ma il possesso della sostanza fa scattare la sanzione amministrativa. i controlli sul territorio, riguardanti l’uso delle sostanze stupefacenti sono stati estesi anche alle scuole superiori, dove spesso sono adescati i giovani per iniziarli all’uso. I controlli sono stati svolti anche con l’ausilio di unità cinofile particolarmente addestrati per questa attività.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConfiscati beni per 1,3 miliardi a Vito Nicastri
Articolo successivoCondannato l’alcamese Paolo Di Dia