Entrata in vigore la legge sull’abolizione delle Province

847

Sembrava essere una cosa lontana e non ancora ben definita ed invece ecco spuntare in Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana la legge che dà l’addio definitivo alle Province. Da ieri sono pertanto decaduti tutti i commissari, compreso il commissario straordinario della ormai ex Provincia regionale di Trapani, Luciana Giammanco.

Ovviamente sono ancora parecchi i dubbi su quanto accadrà adesso e dopo. I consigli provinciali sono in subbuglio, compreso quello trapanese che dovrebbe restare in carica fino a maggio, ma al momento non c’è alcuna certezza. Anche il dopo Province resta ancora un incognita, quello che è certo è che saranno sostituite dai liberi Consorzi di Comuni, ma l’Assemblea regionale siciliana avrà tempo fino al 31 dicembre per approvare la legge che li riempie di contenuti, funzioni e ruoli.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSimula rapina a Trapani, denunciato
Articolo successivoAlcamo in prima linea per le disabilità e il disagio sociale
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.