Controllo del territorio da parte dei carabinieri

1603

CASTELVETRANO – I carabinieri della compagnia di Castelvetrano hanno intensificato i controlli sul territorio e di monitoraggio della circolazione stradale in prossimità delle festività pasquali: sono così scattate due denunce per guida senza patente e per mancata copertura assicurativa.

Ancora una volta sono scattate delle denunce per guida senza patente. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno infatti sorpreso R.M., pregiudicato castelvetranese di 26 anni, mentre era senza patente alla guida di un ciclomotore. Il pregiudicato era insieme ad un altro giovane castelvetranese – entrambi senza casco – a bordo di un ciclomotore sprovvisto di assicurazione. Pertanto, come previsto dalle nuove norme del Codice della Strada da poco entrate in vigore, è stato denunciato per guida senza patente.

Un’altra denuncia per guida senza patente è scattata anche per D.B., pregiudicato castelvetranese di 21 anni, alla guida di una Renault Clio sprovvista di assicurazione obbligatoria. Alla vista dei militari, il giovane ha tentato disperatamente la fuga. Dopo un inseguimento di alcuni minuti, che si è disarticolato anche lungo le vie del centro città, è stato però fermato nei pressi della sua abitazione. I Carabinieri del N.o.rm. lo hanno dunque denunciato per guida senza patente; la sua auto è stata posta sotto sequestro ed il giovane dovrà pagare anche una sanzione amministrativa, il cui importo sarà stabilito dalla Prefettura di Trapani, per non essersi fermato all’alt dei militari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo: mostra per l’Anno della Fede “Videro e credettero”
Articolo successivoI consiglieri Abc presentano mozione sui videopoker