Trapani batte il Tritium e vola in vetta

680

La squadra granata batte la squadra lombarda del Tritium per due reti ad una, conquistando tre punti importantissimi. Il primo gol della partita è del difensore trapanese Rocco D’Aiello al 39′ del primo tempo. Nella ripresa arriva la rete dei padroni di casa al 60′ con Roberto Bortolotto su calcio di punizione. I ragazzi di Boscaglia ritornano in vantaggio grazie ad un rigore al 65′ calciato in rete dal centrocampista Francesco Madonia. Nel finale il Trapani Calcio sfiora per ben due volte il terzo gol con l’attaccante Emilio Docente, entrato in gara negli ultimi minuti di gioco al posto di Abate.

TRITIUM : Nodari, Martinelli, Riva Corti(Cogliati al 8’st), Peso, Bossa,·Bartolotti E., Arrigoni, Grandolfo(Spampatti al 11’st), Bartolotto R., Casiraghi. All. Cazzaniga.·In panchina: Paleari, Nardiello, Magni, Cremaschi, Fusaro.·
TRAPANI : Nordi, Lo Bue, Rizzi, Pagliarulo, D’Aiello, Pirrone, Basso, Caccetta, Abate(Docente al 41’st), Gambino(Mancosu al 15’st), Madonia(Tedesco al 28’st). All. Boscaglia. In panchina: Morello, Priola, Lo Monaco, Giordano·.
ARBITRO: Marco Bellotti di Verona
ASSISTENTI: Fabio Serpilli di Ancona,· Giuseppe De Filippis di Vasto
MARCATORI: D’Aiello (Tp) al 39′ pt ; R.Bortolotto(Tr) al 15’st; Madonia(Tp) (r) 20’st

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Senatore M5S Trapanese ha votato scheda bianca
Articolo successivoTrapanese rapisce le figlie: ritrovato nel cosentino