Scala potrebbe lasciare la politica

941

ALCAMO – Secondo quanto riportato nell’ultimo numero del settimanale Social, l’ex- Sindaco di Alcamo Giacomo Scala potrebbe lasciare la politica e dedicarsi al suo lavoro. Il Presidente dell’Anci Sicilia, dopo essere stato bocciato dagli elettori alle ultime consultazioni regionali e la condanna in primo grado per abuso d’ufficio e falso, sembra poter chiudere definitivamente la sua carriera politica uscendo dalla scena locale.

Infatti, negli ultimi anni, il clima politico della Città di Alcamo è diventanto rovente. Toni aspri si sono sollevati dalla cittadinanza nei confronti della gestione politica di Scala e dell’ ex-Senatore Nino Papania, senza risparmiare nessuno del loro entourage.

Questo capitolo potrebbe essere definitivamente chiuso e sono in molti i cittadini a chiedersi quali saranno le sorti per il futuro della propria città.

Una eredità politica difficile che si riverserà sul Sindaco Sebastiano Bonventre e sulle sue capacità di ricucire i rapporti di dialogo e confronto nell’ interesse collettivo della cittadinanza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTorta caprese
Articolo successivoL’Alcamo perde in casa e si allontana dai play off
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.