Muratore suicida perchè non trovava lavoro

447

CASTELVETRANO – La tragedia è accaduta nella città dei templi, un giovane muratore di anni 33 si è tolto la vita perchè non riusciva a trovare lavoro. L’uomo si è impiccato nella sua abitazione con un filo di corrente. A scoprire il corpo senza vita è stata la moglie rientrando a casa. Con questo gesto finale il giovane muratore lascia la moglie ed un bambino.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGran Fondo di Ciclismo, consegnata al Sindaco la maglia del vincitore
Articolo successivoII incontro sul Disturbo dello spettro autistico