Alcamo aderisce alla campagna “M’illumino di meno”

598

ALCAMO. L’Amministrazione Comunale, nelle persone dell’Assessore Palmeri e del Sindaco Bonventre, ha deciso di aderire alla IX giornata nazionale del risparmio energetico, denominata “M’illumino di meno”, che è stata indetta per il 15/02/2013. L’iniziativa nasce grazie al programma radiofonico “Caterpillar”, in onda su Radio 2, per sensibilizzare gli italiani sull’importanza del risparmio energetico.

L’amministrazione propone alla cittadinanza, alle istituzioni e alle scuole ed associazioni di spegnere le luci superflue durante l’intera giornata e, in particolare, nella fascia compresa tra le 18 e le 24.

Dalle 18 alle 20 saranno spente le illuminazioni del Castello dei Conti di Modica, del Castello di Calatubo, del Collegio dei Gesuiti, dei tornanti del Monte Bonifato e di alcune delle vie principali della città: viale Europa (da via M. Riposo a via V. Veneto), viale Italia, corso VI Aprile nel tratto che va da porta Palermo a Piazza Ciullo, Via Barone San Giuseppe, Via Rossotti e Piazza Bagolino.

Alle 19:00 di venerdì la cittadinanza è invitata a partecipare al raduno che si terrà davanti il Castello, in piazza della Repubblica, per la marcia che passando da via Rossotti e dal corso giungerà fino a piazza Bagolino.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAncora controlli su tutto il territorio alcamese
Articolo successivoL’ufficio affissioni rettifica l’errore dei manifesti
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.