Slitta la sentenza a carico di Giacomo Scala

577

TRAPANI – Ieri il Tribunale di Trapani ha rinviato di un mese la sentenza del processo a carico dell’ex sindaco di Alcamo e del segretario generale Cristoforo Ricupati, chiamati a rispondere di abuso d’ufficio e falso. Scala si sarebbe avvalso illegittimamente di alcun consulenti. Il pubblico ministero Franco Belvisi ha chiesto la condanna ad un anno e quattro mesi di reclusione per l’ex sindaco e ad un anno ed un mese di reclusione per il segretario.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa Destra ringrazia Alcamo
Articolo successivoAncora successi per Giorgia Ponzo e gli atleti dell’Aquarius Trapani
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.