Damiano esprime la sua solidarietà alla famiglia Burgarella

649

Trapani. Il primo cittadino trapanese Vito Damiano, esprime pubblicamente la sua vicinanza alla famiglia Burgarella, che due giorni fa è stata colpita da una tragica perdita. Giuseppe Burgarella, si è tolto la vita impiccandosi, lo scorso sabato a causa della sua precaria situazione lavorativa.

Il sindaco ha voluto rivolgere un pensiero a tutti quei cittadini che si trovano nelle medesime condizioni, incoraggiandoli a non perdere le speranze.

Durante la visita ai familiari, ha sottolineato come non debbano essere i lavoratori e le
persone oneste a pagare il prezzo di questa crisi che offende tutti. “Il richiamo alla Costituzione fatto dalla vittima a tutti, nessuno escluso, indica il cammino da fare  verso un’unica direzione: la legalità, il rispetto di qualsiasi cittadino dello Stato. Un percorso corale e non egoistico per portare qualsiasi collettività ad un livello civile e dialettico”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAtto intimidatorio al Velodromo Borsellino
Articolo successivoOggi Franceschini ad Alcamo