Domani presentazione del traffico crocieristico a Trapani

987

TRAPANI – Domani mattina si svolgerà, con inizio alle ore 10, una conferenza nella quale verranno presentati i dati del traffico crocieristico a Trapani. Un incontro che intende offrire uno spunto di riflessione partendo dall’analisi condotta dal Laboratorio per il Turismo – Tlab del Consorzio Universitario della Provincia di Trapani con la collaborazione di Trident Group, uno dei maggiori operatori nel porto del capoluogo.

L’indagine è stata condotta tra marzo e giugno 2012. Le attività di ricerca sono state sviluppate su due livelli: il primo ha acquisito i dati di contesto con particolare riferimento a Trapani; il secondo è una vera e propria indagine sul campo realizzata con la somministrazione di questionari a un gruppo di crocieristi e ad alcuni operatori commerciali trapanesi.

I risultati consentono di comprendere, sia pure per grandi linee: le dinamiche generali del mercato crocieristico; il movimento crocieristico nei porti siciliani con particolare riferimento allo scalo trapanese; il rapporto, mediato dal “modello crociere”, tra Trapani e resto del territorio provinciale.

Dai questionari, invece, emerge: la percezione che i crocieristi hanno di Trapani e del suo territorio come destinazione turistica; la percezione che del fenomeno crocieristico a Trapani hanno gli operatori commerciali della città.

In Sicilia l’andamento del traffico crocieristico degli ultimi anni è in linea con il trend nazionale. Nel triennio 2009-2011 gli approdi delle navi da crociera a Trapani sono aumentati di oltre il 200%. Le località più visitate sono: Segesta, Trapani, Erice, Marsala.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCondizioni precarie per i detenuti del carcere di Trapani
Articolo successivoNicolosi interpella nuovamente il Sindaco sul riordino del personale
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.