Modifica regolamenti comunali

886

ALCAMO. Il Sindaco del Comune di Alcamo, Sebastiano Bonventre, ha scritto ai dirigenti dei vari settori di competenza affinchè vengano modificati i Regolamenti di uso del Verde Pubblico e quello per la collocazione delle strutture precarie. La stessa nota è stata inviata agli assessori competenti e al presidente del consiglio comunale, Giuseppe Scibilia.

Per il verde pubblico sono incaricati l’assessore Fundarò, il dott. Maniscalchi e l’ing. Parrino, i quali dovranno disporre una disciplina più dettagliata anche a seguito delle diverse richieste effettuate da diverse associazioni ambientaliste.

Per quanto riguarda il regolamento per la collocazione di strutture precarie, si intende agire affinchè ci sia una più dettagliata specificazione delle strutture collocabili a salvaguardia del decoro urbano, soprattutto del centro storico. Di questo regolamento si occuperanno l’ass. Paglino e l’ingegnere Parrino.

Infine, è stato chiesto agli assessori Fundarò e Palmeri, e tra i dirigenti Maniscalchi e Luppino, di disporre la concessione dei locali e delle altre strutture fisse di proprietà o disponibili del Comune affinchè gruppi, enti, associazioni e privati paghino almeno le spese gestionali.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAllerta meteo in Sicilia
Articolo successivoAntonio Fundarò potrebbe candidarsi Sindaco a Castellammare del Golfo
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.