Bagno di folla, ieri sera, per Grillo a Trapani e stasera ad Alcamo si inaugura la sede del Movimento 5 Stelle

698

Ieri sera Trapani, Viale delle Sirene, è stato teatro dello “Tsunami” Grillo. Come sempre un successo di presenze, non solo per il passato di show man, ma anche perché le parole di Grillo toccano “nervi scoperti” dei trapanesi, e non solo, stanchi delle solite facce in politica, come più volte rimarca Grillo nei suoi interventi. Grillo ne ha per tutti, ma non si limita alla critica, propone soluzioni, che in molti giudicano utopiche, ma a questo i grillini rispondono con le cose reali fatte dal loro gruppo al Parlamento siciliano, e in più promettono che è solo l’inizio. Grillo non critica solo la vecchia politica, ma anche le TV, infatti ai trapanesi dice: “Spegnete i televisori e collegatevi alla Rete. Non siamo noi che dobbiamo entrare in tv, siete voi che dovete uscire fuori dalle tv”. Naturalmente in Grillo c’è ancora la sua verve di satiro e, infatti, non si fa scappare una battuta su anziani e Tv: “Anche voi anziani, che la notte navigate in rete per cercare altro”, ma poi continua seriamente, “documentatevi attraverso Internet. Basta con canale 3, canale 5 e Retequattro”.

I grillini sono entusiasti del loro leader e ciò dà loro più carica; tutto questo si traduce in consenso elettorale, che sembra aumentare. Un esempio del loro successo è Alcamo, dove i grillini con semplici iniziative e a costo zero per la comunità stanno conquistando i cittadini. Per rendere più effettiva la loro presenza e creare un luogo d’incontro con i cittadini, stasera alle ore 21.30 inaugureranno la sede in via De Ballis n. 35.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTagliate le gomme dell’auto di Cristaldi
Articolo successivoApertura campagna elettorale
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.