Fermati due uomini per vendita di merce contraffatta

576

TRAPANI. Ieri pomeriggio i militari delle stazioni Stazioni dei Carabinieri di Trapani e Borgo Annunziata hanno fermato due marocchini, uno del ’51 l’altro del ’78, che risultano essere ricettatori e venditori di merce contraffatta.

Da giorni i controlli avevano permesso di vedere che i due andavano e tornavano troppo spesso dalla loro abitazione di via XXX gennaio. A seguito della perquisizione è stato possibile rinvenire una quantità di merce davvero considerevole, 766 tra capi di abbigliamento e accessori. Il valore stimato sarebbe di 40.000 euro. I due sono stati denunciati a piede libero.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteContinua la battaglia portata avanti dai lavoratori Megaservice
Articolo successivoSalvare il tribunale: l’imperativo di Alcamo, Calatafimi e Castellammare
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.