Rimosso catrame dalle coste di Favignana

374

FAVIGNANA. Gli operatori, volontari, di Legambiente hanno reso noto che da circa una settimana squadre di attivisti stanno ripulendo la costa Nord-Ovest di Favignana, interessata da accumuli di catrame che va rimosso manualmente per non mettere a repentaglio il delicato ecosistema dell’isola. Si parla di mille chili in 7 giorni accumulati a macchia di leopardo, stando a quanto riferito dagli operatori presenti in loco. Il lavoro si presenta difficile anche per le avverse condizioni meteo dei giorni scorsi e per il fatto che si tratta in buona parte di scogliera, dove è impervio lavorare, specie in questo periodo dell’anno.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMarcia per la pace a Calatafimi
Articolo successivoScilla torna nel Pdl