Attentato al Comune: la solidarietà di Salvatore Ingrasciotta e Enzo Cafiso

646

CASTELVETRANO – A seguito degli atti vandalici compiuti da ignoti ai danni delle autovetture comunali, giunge la solidarietà del capogruppo UDC Salvatore Ingrasciotta e del presidente del Consiglio Comunale Enzo Cafiso.

“Come cittadino, prima ancora che come esponente politico – dichiara Ingrasciotta – mi rattristo profondamente nel vedere mortificata la mia città da qualche balordo con gesti così inqualificabili. E’ora di dire basta a questi sistemi che non sortiranno alcun effetto se non quello di lottare con rinnovata forza per continuare su quel percorso di sana amministrazione che questa giovane, ma esperta, classe politica sta perseguendo. Auspico che le Forze dell’Ordine possano assicurare alla giustizia gli autori di questi vergognosi atti”.

“Nel condannare con fermezza il vile gesto che colpisce non solo l’amministrazione ma la cittadinanza tutta – afferma Cafiso – rinnoviamo la nostra vicinanza al Sindaco Felice Errante ed alla sua Giunta, convinti che detti episodi non solo non lo faranno arretrare di un sol passo, ma anzi rinnoveranno in lui la convinzione di aver agito nel solco della legalità e della volontà di far crescere la nostra comunità.”

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastellammare: in consiglio si dibatte sulla Tarsu
Articolo successivoViabilità in via XV Maggio: si prospettano soluzioni