Presentata la nuova cooperativa sociale dedicata a Rita Atria

428

Ieri a Castelvetrano è stata presentata la nuova cooperativa sociale, che sarà dedicata alla memoria di Rita Atria, per la gestione di terreni confiscati alle famiglie mafiose, siti nei comuni di Castelvetrano, Paceco, Partanna. Per presentare la cooperativa è stata organizzata una conferenza stampa congiunta tra l’Amministrazione di Castelvetrano e l’associazione Libera, nomi e numeri contro la Mafia. “Bisogna ringraziare l’associazione Libera per la meritoria opera svolta, che ha voluto sottolineare come sia di fondamentale importanza per il nostro territorio far tornare alla produttività dei terreni che saranno anche fonte di lavoro per maestranze locali”, queste le parole entusiaste del Sindaco Errante presente alla conferenza.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAbc sosterrà il Movimento 5 stelle alle nazionali
Articolo successivoConvocazione consiglio comunale