Gucciardi si dimette da Segretario Provinciale

607

Sono diventate effettive da ieri le dimissioni di Baldo Gucciardi dall’incarico che lo vedeva segretario provinciale del PD. Nella lettera nella quale viene resa esecutiva una decisione precedentemente presa si legge: “Senso di responsabilità, l’invito del Partito nazionale e regionale, nonché l’incessante sovrapporsi di eventi elettorali e scadenze per il Partito, hanno dunque indotto chi scrive a soprassedere, temporaneamente, per il periodo e per le ragioni prima ricordate”.

Ed ancora: “Oggi, esauriti gli ultimi delicati adempimenti pre-elettorali ed avvenuto il deposito delle liste, si conferma irrevocabilmente la remissione del mandato di Segretario provinciale, peraltro, come prima ricordato, già formalizzata il 6 novembre scorso, tenuto conto altresì del fatto che, nel frattempo, il Gruppo parlamentare del PD all’ARS il 10 dicembre scorso ha eletto lo scrivente Presidente del Gruppo medesimo, ponendo, di diritto e di fatto, l’assoluta incompatibilità con la funzione di Segretario provinciale”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedentePianificare la sostenibilità
Articolo successivoAbc sosterrà il Movimento 5 stelle alle nazionali
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.