Simona Vicari: ridare centralità alla valle del Belice

843

Quest’anno ricorre il 45° anniversario del terremoto che ha colpito la valle del Belice e ha distrutto interi paesini. Sulla questione è intervenuta la senatrice Simona Vicari, commissario provinciale del Pdl a Palermo, affermando: “In questo anno, che segna il 45esimo anniversario del drammatico terremoto che devastò la valle del Belice, oltre al semplice cordoglio abbiamo la speranza che l’ulteriore stanziamento di 45 milioni di euro previsti dalla legge di Stabilità, di cui 35 concessi dal Senato grazie ad un emendamento presentato da me e dal senatore D’Alì, possa avviare concretamente il rilancio dell’area. Da troppo tempo i Comuni della valle stanno vivendo una situazione paradossale, dove le risorse disponibili non sono riuscite a far ripartire l’economia locale e rilanciare tutta l’area. Al Coordinamento dei sindaci della valle del Belice va il ringraziamento per quanto in questi anni hanno fatto, e per la determinazione con la quale hanno difeso i diritti dei cittadini e di un’area che da tempo aspetta il suo giusto rilancio. Un rilancio che adesso attraverso questo ulteriore contributo, che giunge quasi a cinquant’anni di distanza dal tragico sisma, può essere l’occasione per una ricostruzione che guardi al futuro, ridando centralità alla valle del Belice”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl Difensore di Città 3
Articolo successivoPiccoli problemi quotidiani crescono
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.