Gli acquisti in calo nonostante i saldi

417

Ancora presto per dirlo considerato che i saldi sono cominciati solo ieri. Tuttavia diversi istituti di ricerca segnalano un calo del 20-30% negli acquisti con gli sconti rispetto agli scorsi anni. Colpa della crisi o delle tasse che hanno, di fatto, annullato le tredecesime di molti lavoratori. Sta di fatto che dopo il Natale, che ha registrato un calo notevole persino nell’acquisto di alimenti, sembra che il calo adesso si estenda anche all’acquisto di abbigliamento soprattutto.

Probabilmente bisognerà aspettare qualche altro giorno, e magari qualche ulteriore ribasso, per convincere gli acquirenti ad uscire di casa e comprare qualcosa.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRaccolta adesioni per la manifestazione “mille alberi per mille alcamesi”
Articolo successivoSolidarietà per il 6° anniversario dell’omicidio di Antonino Via
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.