Scassinato il Fortè di Partinico

691

PARTINICO. Il tempestivo aiuto dell’Europol in concomitanza all’intervento dei Carabinieri locali hanno permesso di fermare un ragazzo di 22 anni che si era introdotto nel supermercato Fortè di Partinico.

Due malviventi si erano introdotti nel supermercato segando le sbarre di una delle finestre. Dalla stessa finestra entrambi erano riusciti ad uscire per darsi alla fuga. Uno dei due è caduto rovinosamente a terra e a darsi alla fuga solo dopo essere precipitato sull’asfalto.

Rinvenuto un giubotto di uno dei due è stato possibile aprire la Fiat, le cui chiavi si trovavano proprio all’interno del giubotto, posteggiata a pochi metri di distanza dal supermercato e risalire all’identità di uno dei due.

Fermato anche l’altro sospettato che qualche tempo dopo si era avvicinato nuovamente alla vettura con evidenti segni sul volto e un giubbotto squarciato. Anch’esso è stato fermato dai militari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteConcerto di Capodanno a Castellammare del Golfo
Articolo successivoChiusura anticipata degli uffici comunali per il 31 dicembre
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.