Commercio: via libera ad offerte e promozioni prima degli attesi sconti

534

PALERMO. Via libera per i commercianti siciliani nel promuovere offerte di qualsiasi tipo nel periodo antecedente i saldi. Così come succede nei supermercati, i negozianti potranno lanciare offerte e utilizzare qualsiasi mezzo promozionale per riuscire ad aumentare le vendite senza l’obbligo di comunicazione al Comune di riferimento, da inviare almeno dieci giorni prima dell’iniziativa.

Il provvedimento è stato promosso dall’assessore regionale alle Attività Produttive Linda Vancheri, sposando la proposta di Confcommercio e delle altre associazioni di categoria, da Confesercenti a Cidec e auspicata da Federconsumatori.

“Di fatto – spiega l’assessore – serve un provvedimento straordinario, un decreto che arriverà la prossima settimana. Si tratta solo di una sperimentazione relativa al mese di dicembre. Da gennaio – aggiunge –  aprirò un tavolo di lavoro per portare modifiche organiche al settore. In un periodo di crisi come questo, la legge non può diventare un ulteriore ostacolo per gli esercenti».

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteI marsalesi “Marta sui tubi” a Sanremo 2013
Articolo successivoIndividuato l’autore di un furto in una tabaccheria