Alcamo riceve i fondi per il pagamento dei precari

588

La Regione ha emesso una direttiva diramata ai dirigenti generali con la quale viene dato il via alle procedere per il pagamento dei mandati dovuti agli enti locali che hanno anticipato le somme per il fondo del precariato.

La somma erogata per il momento ammonta a 11.011.299,24 euro, a fronte dei 27.528.249,84 euro dovuti ai 49 Comuni e ai nove enti che hanno in carico gli articolisti.

Si tratta in ogni caso di somme già anticipate dai Comuni per il pagamento dei precari.

Il Comune di Alcamo è quello dove sono stati impiegati più fondi, con 3.736.662,85 euro. Seguono i Comuni di Marsala, Salemi, Castellammare del Golfo, Grammichele, Licata, Patti, Barcellona Pozzo di Gotto, Monreale e l’Asp di Caltanissetta.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTrasportavano un chilo di marjuana: arrestati due ventottenni
Articolo successivoLa notte della scuola venerdì in piazza Ciullo
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.