Trasportavano un chilo di marjuana: arrestati due ventottenni

2937

ALCAMO – Arrestati durante le notte due ventottenni di Salemi per spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di Cangemi Luca e Lampasona Salvatore, fermati dai Carabinieri allo svincolo autostradale di Santa Ninfa. I militari dell’Arma, insospettiti dal forte odore che proveniva dall’interno dell’abitacolo, hanno proceduto al controllo del veicolo e degli occupanti.  Ben occultata, all’interno dell’autovettura è stata rinvenuta una busta di plastica contenente più di un chilo di marijuana, evidentemente destinata a rifornire i giovani tossicodipendenti residenti nei comuni della Valle del Belice. La sostanza stupefacente, se immessa sul mercato illecito, avrebbe fruttato almeno 6000 €.

I due spacciatori, dopo l’arresto, sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari. Scarcerati a seguito dell’udienza di convalida, dove hanno optato per il patteggiamento della pena, sono stati condannati alla pena di un anno e sei mesi di reclusione, ottenendo così la sospensione della pena.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSucameli scrive a Bonventre per ritirare il bando sulle aree verdi
Articolo successivoAlcamo riceve i fondi per il pagamento dei precari
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.