Zichichi: “Felice se la Sicilia fosse piena di centrali nucleari”

760

L’Assessore Regionale Antonino Zichichi si dice favorevole alla creazione di centrali nucleari in Sicilia. Questo il suo commenta a la “Zanzara” su Radio24: “Sarei felice se la Sicilia fosse piena di centrali nucleari”.

Lo scienziato con un paragone spiega la sua posizione: “Immaginate di avere una macchinetta dove metti un euro ed esce un panino – spiega Zichichi – e una macchinetta identica dove metti sempre un euro ed escono un milione di panini. Voi che scegliereste? Un milione, è chiaro. Ecco questo è il vantaggio dell’energia nucleare per il genere umano“.

Sui rischi possibili delle centrali nucleari e sui casi Fukushima e Chernobyl,  l’Assessore Zichichi commenta: “Fukushima, e prima ancora Chernobyl si spiegano col fatto che la tecnologia nucleare è stata messa in mano a irresponsabili, tutto qui“.

Crocetta ha immediatamente precisato che le posizioni della giunta sono contrarie alla creazioni di centrali nucleari. “Rispetto le opinioni del professore Zichichi – commenta Crocetta – ma tale parere non rappresenta il punto di vista del governo della Regione siciliana da me presieduto“.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAutogestione e occupazione
Articolo successivoArrestato dopo 4 anni il rapinatore solitario