Il Comune “prova” le luminarie di Natale

1745

ALCAMO – Scelta volta al risparmio quella presa dal comune di Alcamo: addio allo sfarzo degli anni precedenti di luminarie a volte troppo eccentriche ma di grande effetto. Quest’anno, in occasione delle imminenti festività natalizie, date le pessime condizioni nelle quali versano le casse comunali,  si è deciso di non appaltare i lavori per la collocazione di luminarie ma di affidare questo compito agli operai comunali e, a copertura delle ulteriori spese, di accettare il contributo di alcuni sponsor.

Attualmente alcune prove sono visibili lungo il Corso VI Aprile.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteScibilia scrive alla Provincia sul degrado della passerella di Alcamo Marina
Articolo successivoL’àpeiron di Anassimandro (dal Diario di Elena)
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.