In manette uno degli autori di un furto a Trapani

590

TRAPANI. I Carabinieri della Compagni di Trapani, grazie alle prolungate attività investigative, sono riusciti a individuare e trarre in arresto un uomo che nello scorso anno aveva svaligiato un negozio di abbigliamento sito nel pieno centro della città.

Era il gennaio del 2011, quando in un giorno prefestivo, dei ladri si erano introdotti all’interno del locale, dopo aver infranto una robusta vetrina, portandosi via parecchia merce e il registratore di cassa, causando un danno complessivo di oltre duemila euro.

Dal sopralluogo effettuato, i militari dell’arma sono riusciti ad indivuiduare alcune tracce di sangue, che analizzate dal RIS dei Carabinieri di Messina hanno permesso di risalire a A.I., giovane 22enne incensurato trapanese, residente nei pressi dello stesso Centro Storico.

Tali indagini hanno consentito al Giudice di emettere un ordine di custodia agli arresti domiciliari ai danni del giovane, che nelle prime ore della mattinata odierna veniva tratto in arresto.

Nei prossimi giorni l’arrestato, verrà sentito dal Giudice, non escludendo che si possa risalire ai complici del furto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLo Zodiaco batte in casa il cus Palermo
Articolo successivoTrapanese muore in Cambogia per incidente stradale