Arresto a Gibellina

529

CASTELVETRANO. I carabinieri della compagnia di Castelvetrano nelle scorse sere, a seguito di controlli sul territorio per la repressione della vendita di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un palermitano per detenzione al fine di spaccio di hashish. L’uomo, residente a Gibellina e ben noto ai carabinieri, si chiama Giovanni Sorrentino di 57 anni e tornava da Palermo, dove si era rifornito. I carabinieri lo hanno fermato per un normale controllo e nella sua auto hanno rinvenuto un panetto di 100 grammi di hashish, occultato nel vano del freno; è stato portato in caserma in stato di fermo, anche in seguito al fatto che già una settimana fa era stato fermato e denunciato per lo stesso reato, ma per una quantità minore, poi con il rito direttissimo il fermo è stato tramutato in arresto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCarini si prepara al Centro per le Biotecnologie e la Ricerca Biomedica che offrirà 1200 posti di lavoro
Articolo successivoQuinto convegno di ufologia ad Alcamo