Bresciani sempre più solo

575

CASTELLAMMARE DEL GOLFO – Tempi brutti per il Sindaco di Castellammare del Golfo, Marzio Bresciani, che non ha nè maggioranza in consiglio comunale, nè un consigliere comunale di sua fiducia. Infatti, la sua maggioranza si è andata via via sgretolando prima con il “divorzio”  da FLI, sulla questione della vicesindacatura, e successivamente su un fronte tutto interno al PDL, quello che ha visto protagonisti il Senatore D’Alì e il neo deputato Girolamo Fazio. Oggi tutti i consiglieri comunali hanno preso le distanze dal primo cittadino e dalla sua amministrazione, considerandola deludente e al di sotto delle aspettative.

In molti sono i consiglieri comunali che pensano di sfiduciare il Sindaco, ma ciò dipenderà dalla data delle elezioni comunali previste nella primavera del 2013. Intanto, Bresciani ha comunicato pochi giorni fa la sua volontà di non ricandidarsi a Sindaco della città, ma in molti sospettano che possa cambiare idea all’ultimo istante.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo: recuperati i soldi tagliati con la Spending Review
Articolo successivoConsiglio infuocato: Caldarella continua la sua occupazione
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.