Alcamo: diciannovenne autore di uno scippo in pieno centro

2574

Lo scorso 26 ottobre Emanuele Trupiano 19 anni, veniva tratto in arresto dagli agenti del commissariato di Alcamo per rapina aggravata e lesioni personali gravi, dopo aver aggredito una donna anziana nei pressi della via Ugo Foscolo derubandola della borsa. Una volta intercettato da una pattuglia, il giovane ha tentato la fuga, ma è stato fermato quasi subito e portato in caserma, dove ha negato di essere l’autore dello scippo.

Dopo la convalida del fermo il ragazzo è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlcamo Vs Marsala, la sera della verità
Articolo successivoMed in Fest a Catania