Un arresto per furto di energia elettrica

1956

BALESTRATE – I Carabinieri della stazione di Balestrate hanno tratto in arresto in flagranza del reato di furto di energia elettrica Piccolo Gaspare, pregiudicato 48enne di Balestrate.

Nel corso del servizio finalizzato alla repressione del fenomeno dei furti di energia elettrica, i militari hanno accertato che due abitazioni, riconducibili a Piccolo, erano asservite dall’energia elettrica, tramite allaccio diretto alla rete pubblica.

Su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, l’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del giudizio direttissimo fissato per la mattinata di giovedì 25 ottobre presso il Tribunale di Palermo.

Al termine dell’udienza, il Giudice ha convalidato l’arresto e disposto la scarcerazione del predetto.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCastelvetrano, completati i lavori in via dei Templi
Articolo successivoLegambiente Alcamo: adottiamo piazza della Repubblica
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.