Scala (PD): soddisfazione per il presidio ospedaliero polivalente ad Alcamo

519

ALCAMO – Soddisfazione da parte dell’ex primo cittadino alcamese, Giacomo Scala, sulla notizia dei fondi stanziati dal ministero per l’ospedale di Alcamo.

«Oltre sedici milioni di euro saranno investiti – commenta Giacomo Scala – nei prossimi mesi, ad Alcamo, per la costruzione del nuovo presidio sanitario polivalente e per l’acquisto di strumentalità di alta tecnologia che farà del nuovo nosocomio alcamese un polo di eccellenza per il territorio ed oltre, cui attori principali sono stati, con me, il senatore Nino Papania e quanti hanno a cuore, con la buona politica, lo sviluppo e la qualità della vita di questa città. Si tratta di una svolta storica per il sistema sanitario alcamese. La parte più rilevante degli investimenti è finanziata con il cosiddetto art. 20 della Legge finanziaria dell’88. A queste somme vanno aggiunti alcuni milioni di euro del PO Fesr 2007-2013 per le alte tecnologie».

«Questa è – conclude Giacomo Scala – il risultato di una buona politica, di una buona amministrazione, di persone serie e competenti che hanno a cuore il bene di questa comunità. Oltre le parole e le vuote e serili proteste, i fatti, invece, parlano una lingua diversa, vicina alle esigenze della gente e sensibile alle richieste della comunità».

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIl ministero stanzia i fondi per l’ospedale di Alcamo
Articolo successivoL’Associazione Fides precisa il cambio della sede legale