Non ancora stabilizzati i turni dell’acqua ad Alcamo

572

ALCAMO. Benchè i lavori procedano incessantemente e si stia provvedendo a diverse riparazioni ancora non si può parlare di una stabilità nell’erogazione idrica.

L’obiettivo momentaneo, perchè si spera che a Marzo come affermato dal Sindaco la situazione cambi, è quello di riportarla ai 5 giorni ma attualmente si procede giornalmente alla valutazione dei turni poichè non c’è stabilità nell’approvvigionamento dalle fonti.

La valutazione sui turni viene fatta in base all’accumulo notturno, che non è costante, e attualmente l’ufficio acquedotto di Alcamo parla di turni di 6/7 giorni almeno.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteOggi Nicolosi apre la campagna elettorale al Marconi
Articolo successivoCamillo Oddo a Castellammare
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.