Ciaramella si dimette, l’ASD Alcamo alla ricerca di un nuovo allenatore

521

Ciaramella si dimette da allenatore dell’Alcamo  e la Società ha accettato le dimissioni. In molti si aspettavano una fine di questo genere, perché i risultati di inizio campionato sono stati deludenti, ma ancor di più a preoccupare era la difficoltà della squadra alcamese a trovare un’identità. E’ da sottolineare, però, che le colpe per i risultati negativi non possono essere addossate solo all’allenatore, al quale si può rimproverare di non essersi fatto ben capire dai giocatori, ma le colpe in queste situazioni sono da spartire tra Ciaramella, la società e giocatori. Dare tutta la colpa all’allenatore sarebbe ingiusto e la cosa più lontana dalla realtà. L’allenatore è come il premier, cioé colui che ci mette la faccia più di altri, quindi l’unico a pagar le conseguenze di risultati negativi.

Con le dimissioni di Ciaramella si è scatenato il toto allenatori, chi può sostituirlo? e principalmente chi tra coloro che sono liberi? In molti sarebbero stati felici se fosse stato libero Brucculeri, ma si sa, non lo è. La dirigenza alcamese ha da subito iniziato la ricerca di un nuovo allenatore, anche per dare una risposta immediata e certa alla squadra e ai tifosi.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteLa banca Don Rizzo compie oggi 110 anni: tra commemorazioni e novità
Articolo successivoScarcerato Vincenzo Bosco, accusato di estorsione
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.