Ottimo successo di pubblico per le giornate di Abc

464

ALCAMO. Il movimento nato per le scorse amministrative non si ferma e continua a confrontarsi con la città, elettori di abc e non. Lo scorso fine settimana in piazza si sono svolte le giornate di Abc, volte soprattutto alla raccolta firme per il reddito minimo garantito, alla diffusione dello strumento “banca del tempo” e al dialogo con i 3 consiglieri del movimento.

La raccolta firme ha riscosso un ottimo successo, se si pensa che sono state due giornate piovose e poco favorevoli dal punto di vista climatico, e probabilmente avrà un seguito in altre giornate simili a quelle del 13 e 14 ottobre. Al momento sono state raccolte oltre 300 firme. Si tratta di una proposta che si rifà ad un concetto molto in voga in tutta Europa, e legge nelle quasi totalità degli stati che ne fanno parte. Tra i tanti firmatari anche il sindaco di Alcamo, Sebastiano Bonventre.

Anche la banca del tempo, con la sua proposta di scambio di competenze senza metter mano al portafogli, ha ottenuto molte adesioni. Molti curiosi, tanti elettori e cittadini si sono avvicinati a chiedere maggiori informazioni ai componenti di Abc e ai suoi consiglieri, i quali hanno raccolto critiche e proposte.

“Abc mette sempre il buon umore a la voglia di far bene per la nostra Città. Questa manifestazione ci ha fatto capire ancora una volta quanto gli alcamesi credano in noi e nel nostro progetto. Vivere la piazza accanto le persone che sono il vero motore di Abc è sempre emozionante e gratificante”così commenta Gioacchino Colletta, componente di Abc.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteControlli per prevenire le stragi del sabato sera
Articolo successivoAllerta meteo a Trapani
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.