Migliorare la viabilità della Città di Alcamo

1003

Lunedi pomeriggio, 15 Ottobre, alle ore 18.00 presso l’aula consiliare del Palazzo di Città sarà presentato alla stampa il progetto riguardante “I lavori di costruzione del collegamento viario esterno all’abitato di Alcamo tra la SS 119 Km 2+370 e la SS 113 Km 331+500.

Nel dettaglio, spiega il comunicato stampa del Comune di Alcamo: sarà realizzato il collegamento viario, esterno all’abitato di Alcamo, tra la S.S.119 al km 2+370 e la S.S. 113 al Km 331+500 fondamentale per decongestionare il traffico urbano nel Comune di Alcamo, razionalizzare il funzionamento complessivo della rete stradale e supportare le attività produttive dei centri limitrofi di Gibellina, Salaparuta e Poggioreale.

Attualmente, infatti, sulla SS 119 confluiscono i flussi veicolari che da Gibellina si dirigono verso Trapani/Palermo (e viceversa) sulla SS113, attraversando Alcamo; l’infrastruttura de quo eviterà che detti flussi passino per il centro abitato di Alcamo, poiché con la variante alla S.S. 119 sarà possibile giungere direttamente alla S.S. 113 in direzione Trapani/Palermo.

In questo modo saranno risolti i problemi connessi alla circolazione sulle due strade statali 113 “Settentrionale Sicula” e 119 “di Gibellina”, importanti vie d’accesso al centro abitato di Alcamo, che ad oggi, come già detto, attraversano il centro urbano congestionando il traffico.

Alla suddetta conferenza saranno presenti il Sindaco della Città di Alcamo, dott Sebastiano Bonventre, l’assessore ai lavori pubblici, Gianluca Abbinanti, il senatore Nino Papania, componente della commissione lavori pubblici del senato della Repubblica ed interverrà l’Ing. Ugo Dibennardo  – Direttore Regionale Anas per la Sicilia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteCorso musicale per le scuole
Articolo successivoScala a Pantelleria