L’Ass. Mirrione replica agli attacchi della stampa sull’”Alcamo Expo 2012″

639

ALCAMO – L’assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Alcamo, Ottilia Mirrione, replica al pezzo apparso sul Giornale di Sicilia a proposito della realizzazione dell'”Alcamo Expo 2012″, mostra mercato dell’artigianato, commercio e dell’enogastronomia, denominata “ALCAMO EXPO 2012”, che sarà allestita in Piazza della Repubblica dal 13 al 21 Ottobre. 40 stands/gazebo per la promozione, valorizzazione e vendita dei prodotti dell’artigianato e dell’enogastronomia locale.

“Le organizzazioni di categoria del territorio – afferma l’Assessore Mirrione – hanno sostenuto e voluto l’Expo perché la ritengono, insieme all’Amministrazione, un’occasione per incentivare il commercio, un’opportunità per lo sviluppo delle attività produttive locali ed in particolare delle piccole e medie imprese, nell’ottica dell’incontro fra la domanda e l’offerta. Non è un “mercatino di attività esterne”, come scritto nell’articolo, ma semmai una fiera che per la sua organizzazione si caratterizza quale manifestazione che può servire all’indotto delle piccole e medie imprese” conclude l’Assessore.

Anche il Sindaco dott. Sebastiano Bonventre si schiera a difesa dell’evento: “è strumentale attaccare il Comune che, a costo zero, permette l’organizzazione di una manifestazione la cui finalità è quella di incentivare il commercio ed appoggiare le piccole e medie imprese, che sono indispensabili per la crescita produttiva di una Città”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteArrestato Castellammarese per disordini in un Bar vicino alla Stazione
Articolo successivoCorsa podistica “Sale e saline”
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.