Arresto a Marsala per ritrovamento di piantagioni

487

TRAPANI.Il questore Carmine Esposito ed i suoi uomini continuano a raccogliere risultati positivi. In contrada Catenazzo, a Marsala sono state rinvenute piante di marjuana, circa 28 di un metro e mezzo di altezza. Il rinvenimento arriva dopo attività investigativa mirata alla repressione del fenomeno. In seguito alle indagini si è appurato che la piantagione veniva curata da Vanella Giuseppe di 36 anni che appena qualche mese fa era stato fermato per lo stesso reato ma in concorso con altri. Il Vanella, dopo gli accertamenti del caso in questura, è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteNel weekend le giornate di abc in piazza Ciullo
Articolo successivoL’On Vito Li Causi si complimenta con il neo gruppo dell’MPA alla provincia