Arrestati preside e bidello di una scuola per abuso su minore

629

MARSALA – Arrestati questa mattina la Preside ed un bidello dell’istituto “Rubino” di Marsala con l’accusa di abuso su minore. I due avrebbero comunciato ad abusare sessualmente di una ragazza nel 2004, quando la vittima aveva appena 14 anni, e avrebbero proseguito fino al 2009.

Secondo le indagini della polizia la ragazzina, che frequentava il doposcuola, sarebbe stata invitata in diverse occasioni dalla preside dell’istituto nella sua stanza dove si trovava anche il bidello. Entrambi avrebbero abusato sessualmente della minore proprio nella stanza della preside. La vicenda è venuta alla luce dopo che la studentessa, oggi maggiorenne, ha confidato le violenze ad un amico di famiglia che ha informato la polizia. Gli investigatori si sono avvalsi della collaborazione dei servizi sociali del Comune di Marsala, che hanno fornito “elementi utili alle indagini”. Gli indagati sono stati posti agli arresti domiciliari.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteIncendio Monte Bonifato: Pino Maniaci sporge denuncia
Articolo successivoFavignana: uomo precipita dalla finestra
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.