Il prefetto Manganelli a Castelvetrano:”Noi prenderemo Matteo Messina Denaro”

651

CASTELVETRANO- Si è svolta ieri l’inaugurazione del nuovo commissariato della città di Castelvetrano allocato in un fondo confiscato  alla mafia. Alla manifestazione era presente anche il prefetto Antonio Manganelli il quale ha dichiarato: “Noi prenderemo Matteo Messina Denaro. E’ più che una promessa, perche c’e’ un investimento di risorse, volontà, entusiasmo, passione e professionalità che darà i suoi frutti”. Parole molto forti che sono state seguite dall’attribuzione della cittadinanza onoraria al capo della Polizia il quale ha ricevuto la cittadinanza onoraria di Castelvetrano. Lo stesso ha poi spiegato le motivazioni che spingono un latitante a scegliere un luogo in cui nascondersi.  “Il luogo piu sicuro per un latitante è il posto dove il latitante si trova più a suo agio, ha protezioni e amicizie sul territorio, mi meraviglierei se lo trovassimo in un’altra parte del mondo. Sono veramente onorato di aver ricevuto la cittadinanza onoraria e la interpreto come un riconoscimento, come un segnale di fiducia per tutte le forze di polizia e la magistratura su questo territorio”.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteFermati mentre rubavano all’interno dell’ASP
Articolo successivoParte la campagna elettorale di Giacomo Sucameli