Aperto ieri il processo a carico della moglie del boss di Alcamo

904

TRAPANI. Ieri mattina si è aperto il processo a carico di Anna Maria Accurso, moglie di Antonino Melodia, capo del mandamento di Alcamo. La donna è accusata di ricettazione di diverse somme di denaro. La donna è difesa dall’avvocato Vito Di Graziano che ha presentato già ieri un eccezione, in quanto vi sarebbe una presunta violazione dei diritti di difesa. L’istanza è stata rigettata ma l’avvocato ha chiesto un termine per valutare l’opportunità di accesso ad un rito alternativo. Il processo è rinviato al 15 ottobre.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteStasera incontro Idv giovani sul tema “Lavoro e occupazione”
Articolo successivoScala presenta un esposto
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.