Tranchida condannato per ingiurie

738

ERICE. Nonostante la condanna risalga a Luglio solo da pochi giorni è stata notificata alla parti. Si tratta di un decreto penale che riguarda un’assemblea pubblica, durante la quale il Sindaco di Erica ha detto a Franscesco Salvatore Borghi: “non pensi di avere sempre la divisa e di abusarne come ha fatto nella sua vita”.

Si tratta, infatti, di una condanna per ingiuria, per cui è prevista la condanna. E lo stesso Borghi commenta la notizia con soddisfazione auspicando che sia per Tranchida soprattutto una lezione di vita. La condanna avrà come conseguenza una multa di 100 euro. Il procedimento legale era stato aperto a ottobre 2009 a seguito della denuncia querela presentata dalla stessa parte in causa.

Borghi annuncia che procederà anche in sede civile dando mandato all’Avvocato Antonino Sugamele di chiedere il risarcimento per danni pari ad un milione di euro.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteOmicidio a Custonaci
Articolo successivoNews sull’omicidio di Custonaci
Simona De Simone
Simona De Simone, psicologa e psicoterapeuta. Divoratrice instancabile di libri e del buon cibo. Appassionata di scrittura e mamma di Alqamah sin dal principio.