Vincere a Bagheria per dimenticare l’eliminazione dalla Coppa Italia

468

E’ d’obbligo far dimenticare l’eliminazione dalla Coppa Italia! Quale miglior rimedio se non vincere la prima di campionato, ma naturalmente non bisogna fare i conti senza l’oste, in questo caso il neopromosso Bagheria, che in verità sembra ancora non aver ben rodato il motore, infatti in molti sono sicuri della vittoria dell’Alcamo. Vittoria che invece non è così semplice, perché il Bagheria ha grinta e buoni polmoni, quindi, come è da sempre nel campionato di eccellenza, ha le caratteristiche per mettere in difficoltà qualunque compagine, anche la più attrezzata. Il tecnico alcamese di sicuro avrà usato le parole giuste per preparare i propri giocatori a questa partita, ma ad impensierirlo non è il carattere della squadra, ma gli infortuni: Alderuccio, Papania, Vabres, Gatto, Cutaia e Chimenti (non gioca per lutto). Una situazione non rosea, anche se Ciaramella ha a disposizione sostituti non certo scarsi. Da segnalare la novità che il campo di Bagheria è sintetico, infatti l’Alcamo si è allenato a Montelepre sul sintetico per abituare i giocatori a questo tipo di campo. Nuova esperienza che però sembra non spaventare i giocatori, anzi.

L’appuntamento è per Domenica alle 16.00 al Comunale di Bagheria

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSbarcati sei migranti a Mazara del Vallo
Articolo successivoCusumano (Pd): cordoglio per la vittima sul lavoro
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.