Trapani male la prima

460

Trapani – Un Trapani generoso nella corsa ma poco concreto viene sconfitto, in casa, da un Carpi sornione, che ha agito prevalenytemente in contropiede . Ma andiamo alla cronaca: dopo un batti e ribatti al 17’, il Carpi va in gol: bel movimento di Bianco e passaggio perfetto a Arma, che di testa mette la palla alle spalle dell’estremo granata. Il Trapani reagisce e corre tanto mettendo in difficoltà più volte gli ospiti, ma gli attacchi risultano sterili e ben respinti dal Carpi. In questa situazione diventa protagonista il portiere del Carpi, Sportiello: al 19’ i granata si rendono pericolosi con Crocetta, ma Sportiello devia in angolo;  al 30’ neutralizza una conclusione di Docente e al 34’ si oppone a Crocetta. Il Carpi reagisce ma solo in contropiede.

La prima del Trapani è andata male e molto probabilmente vedremo un Trapani competitivo nel momento in cui i giocatori avranno assimilato meglio i dettami di Boscaglia.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteMarrocco si ricandida all’Ars
Articolo successivoIl pd alcamese tutto unito su Scala
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.