Incidente sul lavoro ad Alcamo: morto un uomo – La vittima è Giuseppe Buturo (foto)

2869

ALCAMO – Tragedia nel pomeriggio ad Alcamo. Un uomo è morto mentre stava lavorando in un cantiere in una traversa del prolungamento di Via Kennedy. L’operaio era intento alla costruzione di un muro di recinzione quando a causa di una frana, la struttura ha ceduto, facendo cadere addosso all’uomo circa un metro e mezzo di terra e calcinacci.

La vittima è Giuseppe Buturo 62enne alcamese. Dai primi accertamenti pare che l’uomo sia morto per asfissia. Sul posto, per estrarre il corpo della vittima dalle macerie, sono intervenuti gli uomini dei Vigili del Fuoco, supportati dall’unità cinofila, e i Carabinieri.

Restano ancora da accertare le cause di tale crollo e le eventuali responsabilità della ditta per cui lavorava l’operaio.

[nggallery id=145]

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteDimissioni in vista delle regionali
Articolo successivoRinviata la presentazione delle opere restaurate al Santuario